Sono nato a Firenze il 2 Agosto 1977 e ho sempre vissuto a Tavarnelle Val di Pesa. Fin da piccolo ho avuto la passione per la storia (specialmente la nostra, quella locale) e l’archeologia, tanto che dopo il Liceo Classico “Michelangiolo” a Firenze e gli studi in Lettere Antiche, proprio l'archeologia è diventata la mia professione. Nel tempo ho fondato, insieme a un gruppo di ragazzi fantastici, l’associazione di volontariato archeologico “Achu” che opera sui territori di Barberino Val d’Elsa e Tavarnelle Val di Pesa. Della stessa associazione sono stato presidente dal 2002 al 2006.

Ho vissuto l'esperienza della vita di parrocchia (quella di San Pietro in Bossolo e di Santa Lucia al Borghetto) e ho fatto parte del Consiglio Pastorale Parrocchiale. Negli stessi anni sono stato consigliere del Circolo Arci La Rampa e proprio in questo periodo ho capito l'importanza della politica, quella vera, intesa come servizio alla speranza. Da allora la passione per la politica ha accompagnato tutto il mio percorso personale e professionale. Ho continuato a lavorare come operatore archeologico, ho seguito progetti per la Soprintendenza ai Beni Archeologici e per diverse Università, da quella di Firenze a quella di Roma.

Nel dicembre 2004 vengo nominato segretario dei DS di Tavarnelle e nel 2006 Assessore con le deleghe Urbanistica, Edilizia privata, Gemellaggio e Politiche Giovanili. Grazie a queste due esperienze, politica la prima, istituzionale la seconda, ho messo a fuoco ancora di più il ruolo decisivo che la buona politica può avere nella crescita, economica ma non solo, di una comunità. Nel 2009 vengo nominato Vice Sindaco a fianco del Sindaco Sestilio Dirindelli, mi occupo di Ambiente, Urbanistica ed Edilizia privata, Politiche Giovanili, Caccia e Pesca.

In questo periodo ho la fortuna di lavorare a fianco di persone estremamente competenti, insieme scegliamo di puntare con decisione sull'Ambiente, quale punto di forza di Tavarnelle, tanto che ci viene riconosciuto il titolo di comune “verde” e otteniamo ben 3 premi EMAS Italia assegnati dal Ministero dell’Ambiente.

Nel 2012 vinciamo anche il premio EMAS AWARDS (dopo due nominations consecutive, nel 2010 e nel 2011), premio concesso dalla Commissione Europea come miglior Comune registrato EMAS di tutta Europa. In questi anni la raccolta differenziata cresce dal 59% del 2009 al 71% del 2013 (media annua) che dal 2013 ha toccato la percentuale del 88,11%, ovvero la quota più alta raggiunta nell’intera area fiorentina servita da Quadrifoglio. Dal 2014 sono Sindaco di Tavarnelle Val di Pesa.